La voce ritrovata

La voce ritrovata

 

È possibile viaggiare nel tempo? La protagonista di questo racconto è un giovane donna in apparenza fortunata, con una predilezione per la letteratura fantastica e la musica barocca.Conduce una vita tranquilla e un po’ noiosa fino al giorno in cui si trova catapultata indietro di tre secoli e coinvolta in vicende ricche di fascino, ma anche incomprensibili e inquietanti.
Chi è il misterioso cantante nella cui dimora arriva un giovane orfano molto particolare?
Che fine ha fatto Jean Vanel, il professore di matematica che afferma di viaggiare nel tempo? È veramente passato in un’altra dimensione come crede la sorella, o si è suicidato come pensa la polizia?
Quali pericoli minacciano la protagonista mentre percorre le vie del tempo?
Per trovare una risposta a queste domande la giovane dovrà abbandonare il mondo ovattato che è stato il suo per scoprire una faccia nascosta della realtà.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *